LottoPiù

Che cos’è il LottoPiù e come si gioca

Il Lotto più è un gioco che dal 2012 viene proposto insieme al gioco del Lotto da cui deriva. Le modalità di gioco sono simili a quelle del gioco del Lotto classico, ciò che cambia è il costo delle giocate le cui schede di gioco hanno un importo fisso e i moltiplicatori di vincita che permettono di realizzare vincite più alte rispetto a quelle del Lotto.

Nel Lotto più si ha la possibilità di giocare una schedina di 3, 4 o 5 euro. I numeri e le ruote sulle quali vanno giocati sono scelti dal giocatore stesso.

Giocando la schedina da 3€ si possono scegliere e giocare tre numeri. Della somma giocata 2€ vengono puntati sui tre ambi presenti nella terzina, 1€ sul terno.

Giocando la schedina da 4€ si possono scegliere e giocare quattro numeri. Della somma giocata: 2€ vengono puntati sui sei ambi presenti nella quartina, 1€ sui quattro terni, 1€ sulla quaterna.

Giocando una schedina da 5€ si possono scegliere cinque numeri. Della somma giocata: 2€ vengono puntati sui dieci ambi presenti nella cinquina, 1,5€ sui 10 terni, 1€ sulle 5 quaterne, e 0,50 euro sulla cinquina.

Quanto si vince al Lotto Più

Dal 28 novembre del 2012 il Lotto più è stato rinnovato e sono cambiati i moltiplicatori.

Schedina da 3 euro

Giocando una schedina da 3 numeri il moltiplicatore di vincita per l’ambo è di 270 volte la posta, mentre quello per il terno è di 5.000 volte la posta. Le vincite sono le seguenti:

Premio Lotto Più Premio Lotto Classico
Ambo 180€ 166,7€
Terno 5.540€ 5.000€

In una schedina da tre euro e con tre numeri giocati si hanno: 3 ambi e 1 terno. Dei 3€, 2€ vengono giocati su tutti e tre gli ambi, il che significa che su ciascun ambo vengono puntati 0,66€. Applicando il moltiplicatore previsto per l’ambo la vincita sarà di 0,66€ x 270 = 180€.
Indvinando il terno invece la vincita sarà di 5.540€ che si ottengono applicando i moltiplicatori del gioco: 1€ x 5.000 volte la posta = 5.000€, a cui si aggiunge il premio in denaro dei tre ambi contenuti nel terno: 180€ x 3 ambi = 540€.

NB. Scegliendo l’opzione di giocare su TUTTE le ruote, Ruota Nazionale non compresa, la vincita va divisa per 10.

Schedina da 4 euro

Giocando una schedina da 4 numeri il moltiplicatore di vincita per l’ambo è di 300 volte la posta, quello per il terno è di 6.000 volte la posta, e di 210.000 volte la posta per la quaterna. Le vincite sono le seguenti:

Premio Lotto Più Premio Lotto classico
Ambo 100€ 83€
Terno 1.800€ 1.375€
Quaterna 216.600€ 125.000€

In una schedina da quattro euro e con quattro numeri in gioco si hanno: 6 ambi, 4 terni e 1 quaterna.
Dei 4€, 2€ vengono giocati sui sei ambi, il che significa che su ciascun ambo vengono puntati 0,33€. Applicando il moltiplicatore previsto per l’ambo la vincita sarà di 0,33€ x 300 = 100€.

1€ giocato su quattro terni significa che su ciascun terno vengono puntati 0,25€. La vincita eventuale verrà moltiplicata per 6.000 ottenendo: 0,25€ x 6000 volte la posta = 1.500€ a cui si dovrà aggiungere la vincita ricavata dai tre ambi contenuti nel terno che in totale è di 100€ x 3 ambi = 300€ ottenendo la somma di 1.800€.

Per la quaterna il premio sarà di 216.600€ che si ottengono sommando la vincita della quaterna:1€ x 210.000 volte la posta = 210.000€, il premio dei tre terni contenuti nella quartina: 1500€ x 4 = 6000€ e quello dei 6 ambi 100€ x 6.

NB. Scegliendo l’opzione di giocare su TUTTE le ruote, Ruota Nazionale non compresa, la vincita va divisa per 10.

Schedina da 5 euro

Giocando una schedina da 5 numeri il moltiplicatore di vincita per l’ambo è di 330 volte la posta, quello per il terno è di 7.000 volte la posta, per la quaterna è di 230.000 volte la posta, e di 8.000.000 di volte la posta per la cinquina. Le vincite che si ottengono sono le seguenti:

Premio Lotto Più Premio Lotto classico
Ambo 66€ 50€
Terno 1.248€ 825€
Quaterna 50.596€ 27.000€
Cinquina 4.241.160€ 3.127.250€

In una schedina da cinque euro e con cinque numeri in gioco si hanno: 10 ambi, 10 terni, 5 quaterne e 1 cinquina.
Dei 5€, 2€ vengono giocati sui dieci ambi, il che significa che su ciascun ambo vengono puntati 0,20€. Applicando il moltiplicatore previsto per l’ambo la vincita sarà di 0,20€ x 330 = 66€.

1,5€ giocati sui 10 terni significa che su ciascun terno vengono puntati 0,15euro;. La vincita eventuale verrà moltiplicata per 7.000 ottenendo: 0,15€ x 7.000 = 1.050€, a cui si dovrà aggiungere la vincita ricavata dai tre ambi contenuti nel terno che in totale è di 66€ x 3 ambi = 198€, ottenendo la somma di 1.248€.

1€ giocato sulle 5 quaterne significa che su ciascuna di esse verranno puntati 0,20€. La vincita eventuale verrà moltiplicata per 230.000 ottenendo: 0,2€ x 230.000 = 46.000€, a cui si dovrà aggiungere la vincita ricavata dai sei ambi contenuti nella quaterna vincente che in totale è di 66€ x 6 ambi = 396€, e dei quattro terni: 1.050€ x 4 terni = 4.200€, ottenendo la somma di 50.596€.

Per la cinquina il premio sarà di 4.241.160€ che si ottengono sommando la vincita della cinquina:1€ x 8.000.000 volte la posta = 4.000.000€, il premio delle cinque quaterne contenute nella cinquina: 46.000€ x 5 = 230.000€, quello dei dieci terni 1.050€ x 10 terni = 10.500€, quello dei dieci ambi 66€ x 10 ambi = 660€.

NB. Scegliendo l’opzione di giocare su TUTTE le ruote, esclusa la Ruota Nazionale, la vincita diventa 1/10°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.