Rutilio Benincasa

rutilioLE TAVOLE PERIODICHE DI RUTILIO BENINCASA

Rutilio Benincasa nel 1552 concepì le famose “19 TAVOLE PERIODICHE”.

Molto importante è l’anno di ideazione perché ogni 19 anni bisogna ripartire dalla prima tavola per rispettare la giusta periodicità.

Per ottenere i numeri da mettere in gioco “a colpo” bisogna seguire il metodo di seguito esposto.

Prima di tutto bisogna individuare la tavola giusta per l’anno in corso, dopo bisogna sottrarre il numero 1551 e dividere il risultato per 19; il resto della divisione ci indicherà la tavola da considerare.

Se il resto è zero si considera la tavola XIX.
Esempio pratico per l’anno 2008:         2008 –1551=457   457:19=24.05   resto=05

Tavola da considerare: V.

Si prendono i numeri corrispondenti al mese in corso e ad ognuno di essi va aggiunto il numero del giorno corrispondente all’estrazione fatta eccezione per le ruote seguenti:

per la ruota di Roma si aggiunge il numero 9 + il numero del giorno corrispondente all’estrazione;
per la ruota di Napoli si aggiunge il numero 7 + il numero del giorno corrispondente all’estrazione.

Se il risultato dovesse superare 90 conta solo l’unità (esempio: 94 giocare 4);

se il risultato è di 3 cifre togliere l’unità e giocare i primi 2 numeri (esempio: 103  giocare 10).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.